Come scegliere il divano giusto?

arredamenti verona come scegliere divano

Il divano è uno dei pezzi d’arredo a cui non si rinuncia praticamente mai.

Oltre all’estetica, in un imbottito conta molto la qualità perché è da questa che dipende la comodità.

Solidità, comfort, funzionalità e durata nel tempo sono quindi da valutare bene al momento dell’acquisto.

A partire da singoli elementi si possono comporre soluzioni di varie formedimensioni, per adattarsi a ogni genere di ambiente ed esigenza di spazio.

Le combinazioni sono pressoché infinite.
In alcuni modelli è prevista la possibilità, 
di rivestire le sedute ciascuna in modo diverso e spostarle all’occorrenza.

Per garantirne la massima stabilità, gli elementi devono essere fissati tra loro tramite agganci o perni metallici, posti sotto o sul fianco della struttura.

La qualità del divano è data innanzitutto dai materiali nascosti a prima vista, che compongono il telaio interno.
Quest’ultimo deve essere progettato 
per resistere alle sollecitazioni e allo stesso tempo essere flessibile.

Non meno importante è il molleggio cioè il supporto elastico del sedile e dello schienale del divano, quello cioè su cui appoggiano i cuscini.

Per garantire la comodità e il sostegno del corpo, sia nella seduta sia nello schienale, deve essere presente un intreccio di cinghie elastiche ad alta resistenza (disposte quindi in orizzontale e in verticale), costituite da nastri di fili di gomma ricoperti in tutta la loro lunghezza.

Un altro elemento importante per la scelta di un divano è l’imbottitura, costituita dai cuscini della seduta e dello schienale, essa deve garantire il giusto equilibrio di morbidezza e resistenza alla compressione: più rigida per i sedili perché sostiene il peso della persona, più morbida per gli schienali la cui funzione è solo d’appoggio.
Il materiale ideale per queste imbottiture è il poliuretano 
indeformabile: ecologico, garantisce leggerezza, traspirabilità ed ha ottime doti meccaniche.

La comodità di un imbottito può essere aumentata con sedute e schienali regolabili.
In questo modo è possibile creare il proprio divano su misura in base alle diverse situazioni: relax, lettura, conversazione.

I modelli elettrici sono azionabili con un telecomando o con pulsanti nascosti situati a lato della seduta e consentono di alzare a piacimento il poggiapiedi, e/o di abbassare lo schienale.

Nei modelli con seduta estraibile o allungabile il meccanismo si attiva esercitando una pressione sul cuscino; si disattiva semplicemente riaccompagnando quest’ultimo con le gambe nella posizione di partenza.

È meglio che siano presenti più dispositivi, indipendenti l’uno dall’altro, in modo che ciascuno possa essere azionato solo nella parte del divano desiderata, permettendo a chi si siede di scegliere la soluzione relax che preferisce.

Per adattarsi a stature differenti, esistono pratici poggiatesta dotati di un meccanismo che permette di alzare lo schienale fino a oltre 20 cm.
In questo modo, ciascuno ha la possibilità di personalizzare a 
piacimento la seduta.

Ci trovi in Via Don Pietro Meneguzzo 2 - Pressana (VR)
Tel. 0442.85751

Orari di apertura:

Lunedì
15.00 - 19.00

Mar - Sab
8.30 - 12.30
15.00 - 19.00

Domenica
Chiuso


Seguici su:


ARREDAMENTI TOSINI S.R.L. – Società Unipersonale
Via Don Pietro Meneguzzo, 2, 37040 – PRESSANA (VR)
Reg. Imprese di Verona n. 04468460235 - Numero REA: VR – 422827
Codice fiscale e partita IVA 04468460235 - Capitale sociale: euro 20.000,00 i.v.

Privacy e cookie policy

Design pagina web Arredabook

 icona telefono ben0442 85751 / 330 886081 manina e testo
 icona telefono ben0442 85751 / 330 886081 clicca qui NESSUNO TI DICE CHE...manina CONTATTACI