Settembre: pronti, partenza, via!

Settembre è il mese della ripresa: bambini e ragazzi tornano a scuola, ripartono le attività sportive e si modificano ritmi e abitudini dell’intera famiglia dopo il periodo estivo.
Per il benessere dei più piccoli è importante saper organizzare e bilanciare i momenti di studio, il tempo libero e naturalmente il riposo!
Ecco alcuni suggerimenti che nascono dalla mia esperienza di padre di famiglia per rendere più sereno e piacevole il ritorno a scuola.


Spesso fin da piccoli, i bambini si dedicano a vari impegni extrascolastici: corsi di sport, lezioni di musica, attività creative… per non parlare dei compiti! FOTO 1 COMPITI
Imparare cose nuove è una ricchezza, ma non sovraccaricarli di attività: è una delle maggiori fonti di stress per loro. All’inizio della stagione siamo pieni di entusiasmo ma gli impegni dureranno fino a giugno, quindi dosa le attività "cum grano salis".
Pianifica insieme ai tuoi bambini il calendario settimanale, ascolta i loro desideri e verifica periodicamente che non siano “sovraccarichi”: assicurati sempre che nel corso della giornata abbiano tempo sufficiente da dedicare allo svago e al riposo. E ricordati che i momenti di ozio servono per sviluppare idee e creatività. Parlo di un ozio creativo che non significa un "dolce far niente", bensì un tempo libero dagli impegni nel quale è possibile aprirsi alla dimensione creativa.FOTO 2 SVAGO
Non ignorare i segnali di stress dei tuoi figli: l’esplicito rifiuto di andare a scuola è una manifestazione molto chiara, ma anche il mal di testa e il mal di stomaco, pur di lieve entità, potrebbero essere un sintomo, soprattutto nei bambini più piccoli.
Coinvolgi i bambini nella scelta di un posto tranquillo per studiare e fare i compiti, possibilmente a distanza dalla televisione e dai videogiochi. Eliminando le tentazioni e le distrazioni, lo studio risulterà più rapido ed efficiente, e i ragazzi avranno poi tempo libero a disposizione per le attività di svago preferite. FOTO 3 ZONA STUDIO
Se lo spazio lo consente crea una zona studio nella loro cameretta, avranno un luogo tutto loro per concentrarsi. Ne gioverà anche l’ordine della casa, che non sarà invasa da cartelle e libri sparsi ovunque.
Non dimenticarti di curare anche il momento del riposo di tutta la famiglia: prima della buonanotte evita giochi eccitanti o video che possano turbare. Così facendo sia il corpo che la mente si predisporranno al relax e sarà più facile addormentarsi in breve tempo!
Dormire bene durante la notte aiuterà grandi e piccoli ad affrontare meglio l’intera della giornata, e un sonno sereno favorirà anche l’apprendimento e la memorizzazione: riposando meglio si diventa anche più bravi a scuola!FOTO 4 SONNO
Per ottenere ciò assicurati che tutta la famiglia riposi su un materasso comodo che garantisca il sostegno ideale e il giusto comfort. Non siamo tutti uguali: grandi e piccini hanno esigenze diverse di riposo ed esistono materassi specifici per le esigenze di ciascuno.
Buon settembre e buona ripresa.

Ci trovi in Via Don Pietro Meneguzzo 2 - Pressana (VR)
Tel. 0442.85751

Orari di apertura:

Lunedì
15.00 - 19.00

Mar - Sab
8.30 - 12.30
15.00 - 19.00

Domenica
Chiuso


Seguici su:


ARREDAMENTI TOSINI S.R.L. – Società Unipersonale
Via Don Pietro Meneguzzo, 2, 37040 – PRESSANA (VR)
Reg. Imprese di Verona n. 04468460235 - Numero REA: VR – 422827
Codice fiscale e partita IVA 04468460235 - Capitale sociale: euro 20.000,00 i.v.

Privacy e cookie policy

Design pagina web Arredabook

 icona telefono ben0442 85751 / 330 886081 manina e testo
 icona telefono ben0442 85751 / 330 886081 clicca qui NESSUNO TI DICE CHE...manina CONTATTACI